Author

Classe 1979, è Giornalista Pubblicista e ha una laurea in Sociologia all'Università di Firenze. È membro di redazione della rivista Firenze Urban Lifestyle e collabora con magazine e blog su temi attinenti la Cultura, Ambiente, Costume e Società. Scrive inoltre per Il Fatto Quotidiano, Elitism Florence e Artribune.
Ceo di Workitect e smart working expert, si laurea in Organizzazione e Risorse Umane presso l’Università degli Studi di MIlano, con una tesi sul rapporto tra spazi fisici e persone dal punto di vista organizzativo. Dal 2016 si occupa di consulenza alle aziende nei processi di workplace change e nell’introduzione dello smart working. Co-Founder dello Smartworking Day e Project Leader di Fase2, è speaker in eventi Hr e ha scritto articoli per riviste e quotidiani come Office Layout, Il Fatto Quotidiano, Persone e Conoscenze. Docente di Master di Secondo Livello in HR c/o LUM, tiene seminari presso diverse Università come il Politecnico di Milano, l’Università Cattolica del Sacro Cuore, l’Università degli Studi di Milano e l’Università Svizzera Italiana.
Luisa Errichiello, Ingegnere Gestionale e Dottore di Ricerca in Ingegneria ed Economia dell’Innovazione, è attualmente ricercatore presso l’Istituto di Studi sul Mediterraneo (ISMed) del Consiglio Nazionale delle Ricerche. I sui interessi di ricerca vertono sull’innovazione nei servizi e sui processi di cambiamento organizzativo legati all’adozione dell’ICT. Da anni svolge attività di ricerca sui modelli di lavoro flessibile e in remoto, tra cui lo smart working, analizzandone diversi aspetti in chiave organizzativa e manageriale. Autore di numerosi articoli scientifici pubblicato su riviste internazionali e nazionali presentati a convegni e workshop, è coordinatore in Italia del Research Group on Collaborative Spaces, network ricerca internazionale interessato ai cambiamenti emergenti nelle pratiche e spazi di lavoro. Contatti: luisa.errichiello@ismed.cnr.it
Avvocato da sempre interessato al diritto del lavoro, della previdenza sociale e sindacale. Da circa vent’anni svolge attività di natura giudiziale e consulenziale in favore di società e manager, affrontando questioni legate a momenti sia di sviluppo sia di ristrutturazione e di riorganizzazione aziendale. Ha maturato la sua esperienza professionale in studi di primaria importanza. Nei legalcommunity labour awards 2017, è stato premiato come “Avvocato emergente” dell’anno. La passione per il mondo del lavoro si è anche tradotta nel conseguimento di un dottorato di ricerca in materia, nella partecipazione a numerose iniziative didattiche e nella redazione di articoli e contributi. Oltre che giuslavorista per vocazione, è fortemente interessato al mondo della informatizzazione ed è per tale ragione che ha da subito approfondito le questioni legali legate alla rivoluzione digitale, vista anche come occasione di sviluppo e di rinnovamento di strategie HR. É segretario generale della AIDR Associazione Italian Digital Revolution.
Simone Casella è founder di Workitect realtà di consulenza e progettazione di spazi di lavoro. Architetto, si laurea nel 2009 in architettura delle costruzioni al Politecnico di Milano. Dal 2010 si occupa di progettazione di spazi ufficio seguendone tutte le fasi, dal concept alla gestione del cantiere, per aziende multinazionali come ad esempio HP, ManPower e Caldic. In un mondo del lavoro connotato da spazi sempre più ibridi risulta fondamentale la sua esperienza anche in settori come Retail e Ristorazione.
Latest from Simone Casella
Laureata in Psicologia delle Organizzazioni presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore. Amante della scrittura e della condivisione, appassionata del mondo HR e studiosa di tutti i processi che riguardano la valorizzazione del capitale umano, e della crescita personale e di carriera. Su Off cura la rubrica “Job Trip”.
Psicologa del lavoro. Svolge attività di orientamento formativo e professionale per studenti e lavoratori. Dal 2017 accompagna lavoratori e aziende nell’implementazione di piani di Smart Working. Supporta gli smart worker sia dal punto di vista formativo che psicologico. Ha acquisito, inoltre, una conoscenza approfondita delle metodologie di ricerca qualitativa e quantitativa e dei processi generali del funzionamento psicologico nei diversi contesti di vita e lavoro. La sua esperienza formativa e professionale, sia in campo accademico che applicativo, è inerente alla psicologia del benessere, del lavoro, della salute e dell'Empowerment. Si occupa di selezione, valutazione, formazione e sviluppo per diverse realtà organizzative.